Salta al contenuto
Rss




Itinarario Culturale - Turistico

I presenti itinerari si propongono di guidare il lettore nella visita ai monumenti più interessanti del nostro paese:
Il primo di essi riguarda i luoghi posti nel centro di Carpignano, come la Chiesa Parrocchiale ed il Castello - Ricetto.
Si tratta di un itinerario della durata di circa due ore, percorribile a piedi; é da tenere presente che alcuni degli edifici ivi citati (chiesa di San Pietro in castello, edificio del torchio) sono aperti solo in occasione di particolari eventi (la festa patronale nella seconda domenica di settembre).
Il secondo itinerario prevede invece la visita degli oratori e delle chiese che sorgono nel paese e nelle campagne circostanti ad esso: per questo é consigliabile percorrerlo in bicicletta.
Richiede circa tre ore per il giro completo, ed offre in cambio una piacevole passeggiata tra edifici interessanti dal punto di vista sia storico che artistico, testimonianze di vita quotidiana e un paesaggio naturale ancora "a misura d'uomo".
Le descrizioni che seguono, relative alla Chiesa Parrocchiale ed alle altre chiese ed oratori, sono state tratte dalle fondamentali pubblicazioni del Prof. Franco Dessilani, autore di altre parti della presente pubblicazione, cui va il nostro ringraziamento.





Descrizione Itinerario

Partendo dalla Piazza Libertà, punto d'incontro delle tre vie di comunicazione principali, che collegano Carpignano Sesia con Fara Novarese (Via Cavour), Sillavengo (Via Minoretti e Via Dante) e Ghislarengo (Via Roma), si può iniziare la visita dalla Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta.
Proseguendo l'itinerario, si incontra la piccola Chiesa di Santa Marta.
Lungo lo stesso lato della piazza, si arriva nell'adiacente piazza Marconi, occupata da una costruzione in ferro battuto conosciuta dai carpignanesi con il nome di "Tettoia".
Da Piazza Marconi, che originariamente era l'unica via di accesso al castello, si entra nel Castello - Ricetto, il cui nucleo risale al secolo XI.
Sul lato destro della via si trovano brevi vicoli, che conducono al centro del ricetto: di particolare interesse sono le case quattrocentesche di Vicolo San Martino.
Proseguendo sulla Via Castello si giunge nella Piazzetta della Credenza, così detta perché vi sorgeva un edificio, ora demolito (appunto la Casa della Credenza), sede dell'assemblea comunale di Carpignano nel medioevo.
All'altezza dell'edificio del torchio si apre la Via G. Carducci, che ci conduce alla Chiesa di San Pietro (Sec. XI).
Al termine di Via Carducci si esce dalla zona del Castello; seguendo sulla sinistra Via Manzoni si giunge ad un incrocio. Da qui si segue sulla sinistra la Via Roma, per incontrare quasi subito l'Oratorio di San Giuseppe.
Una porta sul lato destro della chiesa immette direttamente nel parco della Casa di Riposo, la "Casa da Nobile".
Tornati sulla Via Roma, si prosegue sulla stessa fino a raggiungere nuovamente la Piazza Libertà. Da qui si prosegue sulla Via Dante, ove sono visibili tre interessanti esempi di architettura Liberty: il palazzo al n. 14, residenza privata, il palazzo di fronte, sede della Banca Popolare di Novara ed infine, all'angolo con Via Colombo, il palazzo al n. 42: da notare il pregevole fregio che corre lungo il cornicione della facciata rivolta sulla Via C. Colombo.


'Carpignano Sesia' a cura dell'Associazione Turistica Pro Loco Tratto da:
"Carpignano Sesia"
a cura dell'Associazione Turistica Pro Loco, Interlinea
Novara, 1997, tutti i diritti riservati





Inizio Pagina Comune di CARPIGNANO SESIA (NO) - Sito Ufficiale
Piazza Volontari Liberta' n.4 - 28064 CARPIGNANO SESIA (NO) - Italy
Tel. (+39)0321.824401 - Fax (+39)0321.824444
Codice Fiscale: 80005390036 - Partita IVA: 00431350032
EMail: info@comune.carpignanosesia.no.it
Posta Elettronica Certificata: carpignanosesia@pcert.it
Web: http://www.comune.carpignanosesia.no.it


|